MESSAGGIO DEL PRESIDENTE FIDAL ALFIO GIOMI

La Provincia di Venezia sarà la splendida cornice della 21° edizione dei Campionati Europei Master Outdoor su Pista di Venezia – Venice EMAC 2019, che si svolgeranno dal 5 al 15 settembre 2019.

Ancora una volta l’Italia, ospiterà una grande manifestazione di Atletica Leggera, prevedendo la partecipazione di circa ventimila persone, tra atleti, accompagnatori e familiari. Una manifestazione dedicata al settore Master, sempre più in crescita e in espansione, grazie anche alla consapevolezza collettiva, maturata negli anni, che lo Sport è una filosofia di vita che ci aiuta a stare bene, ci insegna a confrontarci con gli altri e ci mette difronte ai nostri limiti invitandoci a superarli, a qualsiasi età.

Il successo crescente dei Campionati Master di Atletica Leggera, specialmente in Europa, testimonia come il nostro Sport, in particolare, rappresenti una delle discipline più praticate ed amate ad ogni età e questo ci inorgoglisce e ci fa capire che il nostro messaggio è recepito e apprezzato.

Il prossimo settembre gli atleti Over 35 avranno la possibilità di gareggiare sulla pista di Jesolo il cui rinnovo è stato fortemente voluto dalla Città in occasione dei Campionati del Mediterraneo Under 23 che si sono svolti l’anno scorso con successo e gradimento di tutti i partecipanti. Gli atleti potranno inoltre sfidarsi nello stadio di Caorle anch’esso in fase di rinnovo, mentre i lanciatori avranno uno stadio dedicato a loro nella città di Eraclea.

Gli atleti potranno inoltre correre e marciare lungo le vie di queste tre magnifiche città cariche di storia e cultura  e tutti i partecipanti potranno godere della bellezze della laguna veneta, Patrimonio UNESCO.

A meno di duecento giorni dall’evento, desidero ringraziare il Comitato Organizzatore che sta lavorando con passione e dedizione e le tre Città che ospiteranno i Campionati e che hanno dimostrato ancora una volta la loro grande attenzione per la nostra disciplina e la volontà di investire nello Sport anche come strumento di promozione del territorio.

Alfio Giomi

Presidente FIDAL

SHARE